Home / blog / Canile lager sequestrato ad Alessandria

Canile lager sequestrato ad Alessandria

Sequestrato ad Alessandria un canile privo di autorizzazioni sanitarie e in condizioni inedaguate per assicurare il benessere degli animali. Un vero e proprio canile lager

canile lager

Ieri i Carabinieri del Nas di Alessandria, insieme al personale medico veterinario dell’Asl di Cuneo, hanno ispezionato un canile nella provincia piemontese. Privo di autorizzazioni, ospitava 29 cani adulti e 6 cuccioli, in condizioni di vita inadeguate.

Circa 5 cani (4 doberman ed un bassotto) erano rinchiusi al buio senza acqua ed uno di loro era in un trasportino in plastica di media grandezza che non gli consentiva di stare in posizione eretta o di muoversi liberamente. I cani, visibilmente disidratati, riversavano in condizioni pessime, in ambienti malsani, privi di illuminazione sia naturale che artificiale.

Leggi anche “Cani in catene: in Lombardia scatta (finalmente!) il divieto

 

Da un’analisi del libretto sanitario dei cani, risultava che il titolare del canile somministrava vaccini e medicine senza essere un medico veterinario.

 

Andrea Tomassini (scopri di più su Andrea)

 

Seguici sulla nostra pagina Facebook Petsintheworld

Leggi anche

Bama

Bama: il Made in Italy che funziona e fa felici gli animali

Nata in Toscana nel 1980, Bama è una realtà interamente italiana divenuta il punto di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi