Home / blog / Scaldami il cuore

Scaldami il cuore

Inverno. Freddo, cattivo tempo. Stufa accesa, il partner, un calice di vino. Manca qualcosa? Il tuo pet, a scaldarti il cuore.

Adottando un animale domestico, è presto svelato il fine ultimo di tale gesto: uno scambio di attenzioni, uno scambio d’amore. E questo reciproco scaldarsi, metaforico, diviene ancor più appagante in queste prime, gelide giornate d’inverno. C’è nulla di più piacevole che trovarsi davanti ad una stufa accesa, circondati dai propri affetti umani e, (forse) soprattutto, dal proprio pet? Fatico a trovare di meglio.

Ma il sopraggiungere della stagione fredda, è anche sinonimo di nuove e rinnovate attenzioni da adottare nei confronti dei propri animali domestici. Ricorda: non lasciarli troppo a lungo soli, tantomeno all’aperto. Il clima rigido e la solitudine non li gradisce nessuno, nemmeno loro. La soluzione è una giusta via di mezzo, per questo passeggiate e giretti al parco non vanno comunque negati, anzi. Anche l’alimentazione cambia, per questo è consigliato aumentare (seppur non di molto in quanto anche gli animali in questa stagione fanno meno “sport”) le razioni di cibo proteico, mai direttamente dal frigorifero se si tratta di cibi umidi.

dog-by-the-fireplace-cane-camino-stufa-scaldare-cuore

Oltre a questi consigli “tecnici”, ne esiste uno che vale per tutte le stagioni, ma in particolar modo per quella che viviamo ora: quando possibile, teniamoli accanto a noi. Magari sul divano, davanti al fuoco. Facciamoci contagiare dal loro scodinzolare e dalle fusa. Scambiamoci continue attenzioni, gesti d’affetto, attimi di calore. Quello che proviene da dentro. Tutto questo sarà ripagato, vedrai. Perché per loro, qualsiasi stagione sia, è sempre quella giusta per scaldarti il cuore.

Claudio Calimera

Seguici sulla nostra pagina Facebook Petsintheworld

Leggi anche

cane sta invecchiando

Il nostro cane sta invecchiano. Come dobbiamo comportarci?

L’età che avanza è un momento delicato nella vita del cane, che potrebbe perdere energia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi