Home / blog / La classifica dei cani più intelligenti – 140 razze a confronto

La classifica dei cani più intelligenti – 140 razze a confronto

Grazie all’aiuto di 199 giudici di gare di obbedienza, lo psicologo Stanley Coren è riuscito a stilare una classifica d’intelligenza canina.

Lo studio dell’intelligenza canina trova i suoi primi risultati soddisfacenti negli anni Novanta, proprio grazie al professor Stanley Coren, psicologo degli animali e pioniere della ricerca sulle capacità intellettive dei cani.

Grazie al suo lavoro, Coren è riuscito ad identificare tre tipi di intelligenza canina: quella che il professore definisce adattativa (cioè la capacità di capire le cose); quella funzionale (ovvero la capacità di seguire gli ordini); infine quella istintiva (che potremmo anche definire talento innato).

Nel suo libro L’intelligenza dei cani, Coren riporta i risultati di una lunga indagine condotta con l’aiuto di 199 giudici di gare canine. Lo studioso definisce il lavoro di questi collaboratori molto coerente e affidabile, nonostante si debba sempre tener conto delle eventuali eccezioni per ogni razza.

Ecco la classifica stilata dallo psicologo:

Primo Livello: si tratta dei cani certamente più svegli, capaci di apprendere un nuovo comando in meno di 5 ripetizioni, ubbidendo almeno il 95% delle volte:

classifica-border-collie
Border collie

 

  • 1. Border collie
  • 2. Barboncino
  • 3. Pastore tedesco
  • 4. Golden retriever
  • 5. Doberman pinscher
  • 6. Pastore delle Shetland
  • 7. Labrador retriever
  • 8. Papillon
  • 9. Rottweiler
  • 10. Australian cattle dog

Secondo Livello: troviamo in questo secondo step eccellenti cani da lavoro che imparano un nuovo comando ripetuto tra le 5 e le 15 volte, i quali obbediscono almeno l’85% delle volte:

classifica-welsh-corgi
Welsh Corgi

 

  • 11. Welsh Corgi
  • 12. Schnauzer nano
  • 13. Springer spaniel inglese
  • 14. Cane da pastore belga (Tervueren)
  • 15. Schipperke e Cane da pastore belga
  • 17. Collie e Keeshond
  • 19. Bracco tedesco
  • 20. Flat-coated retriever;  Cocker spaniel inglese e Schnauzer medio
  • 23. Épagneul breton
  • 24. Cocker spaniel e Nova Scotia duck tolling retriever
  • 26. Weimaraner
  • 27. Cane da pastore belga (Malinois) e Bovaro del bernese
  • 29. Pomerania
  • 30. Irish water spaniel
  • 31. Bracco ungherese
  • 32. Cardigan Welsh corgi

Terzo Livello: in questo gruppo troviamo cani da lavoro superiori; imparano un comando ripetuto tra le 15 e le 24 volte e obbediscono almeno il 70% delle volte:

classifica-yorkshire-terrier
Yorkshire Terrier

 

  • 33. Chesapeake Bay retriever; Puli e Yorkshire terrier
  • 36. Schnauzer gigante; Cão de água portoghese; Airedale terrier e Bovaro delle Fiandre
  • 40. Border terrier e Berger de Brie
  • 42. Welsh springer spaniel
  • 43. Manchester terrier
  • 44. Samoiedo
  • 45. Field spaniel; Terranova; Australian terrier; American Staffordshire terrier; Gordon setter e Bearded collie
  • 51. Spitz americano; Cairn terrier; Kerry blue terrier e Setter irlandese
  • 55. Norsk elkhound grigio
  • 56. Affenpinscher; Australian Silky terrier; Pinscher nano; Setter inglese; Pharaoh hound e Clumber spaniel
  • 62. Norwich terrier
  • 63. Dalmata

Quarto Livello: cani da lavoro che rientrano nella media, hanno bisogno di 25/40 ripetizioni per apprendere un nuovo comando, obbediscono almeno il 50% delle volte.

classifica-fox-terrier
Fox Terrier

 

  • 64. Irish soft-coated wheaten terrier; Bedlington terrier e Fox terrier (Smooth-haired)
  • 67. Curly-coated retriever e Levriero irlandese
  • 69. Kuvasz e Australian shepherd
  • 71. Saluki; Spitz finnico e Pointer inglese
  • 74. Cavalier King Charles spaniel; Griffone tedesco; Black-and-tan coonhound e American water spaniel
  • 78. Siberian husky; Bichon à poil frisé e English toy spaniel
  • 81. Tibetan spaniel; English foxhound; Otterhound; Foxhound americano; Greyhound; Harrier; Parson Russel terrier; Griffone a Pelo duro
  • 89. West Highland white terrier; Bichon havanias e Deerhound
  • 92. Deutscher boxer e Alano
  • 94. Bassotto; Staffordshire bull terrier e Shiba
  • 97. Alaskan malamute
  • 98. Whippet; Shar Pei e Fox terrier a pelo ruvido
  • 101. Rhodesian ridgeback
  • 102. Podenco ibicenco; Welsh terrier e Irish terrier
  • 105. Boston terrier e Akita

Quinto livello: il penultimo gruppo, dove troviamo cani da lavoro leali, i quali imparano un nuovo trucco ripetuto tra le 40 e le 80 volte, ed obbediscono il 40% delle volte:

classifica-skye-terrier
Skye Terrier

 

  • 107. Skye terrier
  • 108. Norfolk terrier e Sealyham terrier
  • 110. Carlini
  • 111. Bouledogue français
  • 112. Griffone di Bruxelles e Maltese
  • 114. Piccolo levriero italiano
  • 115. Chinese crested dog
  • 116. Dandie Dinmont terrier; Vendeen; Tibetan terrier; Chin
  • 120. Lakeland terrier
  • 121. Bobtail
  • 122. Cane da montagna dei Pirenei (Petou)
  • 123. Scottish terrier e San Bernardo
  • 125. Bull terrier; Petit Basset Griffon Vendéen
  • 127. Chihuahua
  • 128. Lhasa apso
  • 129. Bullmastiff

Sesto Livello: infine l’ultimo gruppo, troviamo i cani da lavoro meno efficienti, i quali hanno bisogno anche più di 100 ripetizioni per apprendere un nuovo comando, obbedendo solamente il 30% delle volte:

classifica-levriero-afgano
Levriero Afgano

 

  • 130. Shih Tzu
  • 131. Basset hound
  • 132. Mastiff e Beagle
  • 134. Pechinese
  • 135. Chien de Saint-Hubert
  • 136. Levriero russo
  • 137. Chow chow
  • 138. Bulldog
  • 139. Basenji
  • 140. Levriero afgano

 

Claudio Calimera




 

Seguici sulla nostra pagina Facebook Petsintheworld

Leggi anche

cane sta invecchiando

Il nostro cane sta invecchiano. Come dobbiamo comportarci?

L’età che avanza è un momento delicato nella vita del cane, che potrebbe perdere energia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi