Home / blog / Lago di Bellano. Due turiste salvate dalle unità cinofile
lago-turiste-salvate-unita-cinofile

Lago di Bellano. Due turiste salvate dalle unità cinofile

Nel pomeriggio di ieri, due turiste straniere sono state tratte in salvo dalle fredde acque del Lago di Bellano da tre unità cinofile.

lago-turiste-salvate-unita-cinofile
Foto “Lecconotizie”

Certamente un’esperienza che difficilmente dimenticheranno, fortunatamente conclusasi con un lieto fine. Protagoniste due turiste straniere, una inglese ed una argentina che, immersesi alla foce del fiume del Lago di Bellano dove l’acqua è più fredda e le correnti risultano essere più forti, hanno improvvisamente avuto bisogno di aiuto per tornare a riva.



Intorno alle 13, le due ventenni hanno iniziato a dimenarsi richiedendo a gran voce l’intervento degli altri bagnanti. L’allarme, immediatamente lanciato dai molti turisti presenti sulla spiaggia, è stato rapidamente accolto da tre unità cinofile che, proprie in quelle ore, erano impegnate sulla riva opposta nell’evento “Tuffo a 4 zampe” promosso dall’ A.C.S.N.

lago-turiste-salvate-unita-cinofile
Foto “Lecconotizie”



Sugus e il suo padroncino Tanislav Nizzi sono stati i primi ad intervenire, seguiti da Matteo D’Andria con il suo cane Gae e Paolo Lovino accompagnato da Beethoven. Le tre unità hanno provveduto a mettere in sicurezza le due turiste, trasportate in seguito a riva dove sono state affidate alle cure dei sanitari. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco di Lecco ed i Carabinieri. Ma, oltre allo spavento, le due ragazze non si porteranno dietro alcun problema fisico. Tutto è bene quel che finisce bene.

 

Claudio Calimera

 

Ti potrebbero interessare anche i seguenti articoli:

Leggi anche

curiosità imperdibili

#LeRIflessioniDiMarina – Curiosità imperdibili sui gatti. Scopriamole!

Curiosità imperdibili sui gatti, oggi ne scopriamo alcune insieme, chicche poco note che vi sorprenderanno! …

Lascia un commento

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi