Home / blog / Animali da compagnia sui mezzi pubblici – alcune semplici regole
animali da compagnia sui mezzi pubblici

Animali da compagnia sui mezzi pubblici – alcune semplici regole

Vogliamo portare i nostri cari animali da compagnia sui mezzi pubblici, ma quali regole rispettare per non incorrere in multe salate? Eccone alcune da sapere!

animali da compagnia sui mezzi pubblici

No all’abbandono! Questa è la regola numero uno, una regola per cui noi di Pets in the World ci stiamo battendo, con campagne di sensibilizzazione. Tuttavia una domanda potrebbe sorgere spontanea. Come ci si deve comportare per non incorrere in sanzioni (spesso piuttosto salate) nel trasportare animali da compagnia sui mezzi pubblici o in auto? Una lista vi chiarirà le idee!


Viaggi in treno

Con Trenitalia, fino a poco tempo fa, c’era un pò di confusione. Non era chiara la suddivisione tra cani di piccola e grande taglia, ne quale dovesse essere la grandezza e la tipologia di trasportino considerata idonea. Adesso sembra che le cose siano migliorate. Questo anche grazie alla crescente percentuale di animali da compagnia sui mezzi pubblici! Nell’apposita sezione del sito è possibile leggere la seguente regolamentazione:

– cani/gatti di piccola taglia viaggiano gratis solo se muniti di trasportino, con la limitazione di un trasportino per viaggiatore, purchè le dimensioni dello stesso non siano maggiori di 70x30x50

– cani (o altri animali) di grande taglia viaggiano provvisti di museruola e di biglietto, il cui costo è pari al 50% del costo del biglietto base

Inoltre, per il solo mese di Agosto 2017, Trenitalia prevede uno sconto speciale. Il costo del biglietto per il proprio animale domestico sarà di 5€. Ovviamente tutto ciò non vale se il cane è un cane guida per non vedenti.

Italo, in modo analogo, prevede la suddivisione in cani di grossa e piccola taglia. Per i primi si prevede l’utilizzo della museruola (rigida o morbida) in fase di salita/discesa dal treno e se espressamente richiesto dal personale di bordo. Il costo del viaggio è pari a 50€, con l’assegnazione di un posto riservato. La prenotazione è richiesta poiché i posti a disposizione per cani o animali di grande taglia sono limitati. Per i cani di piccola taglia valgono le stesse regole di Trenitalia (Italo considera piccola taglia sotto i 10 chili). In ogni caso è obbligatorio portare con sè il libretto sanitario ed eventuale passaporto del cane.


Viaggi in auto

Per quanto riguarda gli spostamenti su mezzo proprio, la legge dice che: “È consentito il trasporto di soli animali domestici, anche in numero superiore a uno, purché custoditi in apposita gabbia o contenitore o nel vano posteriore al posto di guida appositamente diviso da rete od altro analogo mezzo idoneo che, se installati in via permanente, devono essere autorizzati dal competente ufficio provinciale della Direzione generale della M.C.T.C.” Questo vuol dire che l’animale non deve intralciare la nostra guida. Possiamo comprare un trasportino apposito oppure legarlo con una cintura di sicurezza, in modo che non possa saltare da un sedile all’altro. In presenza di una rete divisoria rigida sarete sicuramente a norma di legge, ma non per questo tutelerete la sicurezza del vostro cane al 100%.

Ora che conoscete queste semplici regole, potrete godervi le meritate vacanze senza essere fuorilegge!

 

Andrea Tomassini (scopri di più su Andrea)

 

Seguici sulla nostra pagina Facebook Petsintheworld

 

Leggi anche

curiosità imperdibili

#LeRIflessioniDiMarina – Curiosità imperdibili sui gatti. Scopriamole!

Curiosità imperdibili sui gatti, oggi ne scopriamo alcune insieme, chicche poco note che vi sorprenderanno! …

Lascia un commento

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi