Home / blog / Cane abbandonato torna a casa due volte
cane abbandonato

Cane abbandonato torna a casa due volte

Cane abbandonato percorre 32 km per ben due volte per tornare dai padroni. Una storia straziante che fa il giro del web

Cane abbandonato

Si tratta di un cane abbandonato da una coppia anziana degli Stati Uniti. Dopo il trasferimento nella nuova casa sembra non esserci più posto per il Fido, che tanto li aveva amati.

Cathleen ha percorso 32 km per ben due volte per tornare da loro. Il motivo dell’abbandono? La coppia non era più in grado di prendersi cura di lei, soprattutto nella nuova casa. La soluzione per gli anziani sembrava essere solo una. Sbarazzarsi della cagnolina affidandola ad una nuova famiglia.

La povera Cathleen non riusciva a sopportare l’abbandono forzato e così si è messa in cammino per tornare nel suo vecchio quartiere. Dopo due tentativi di farvi ritorno, la famiglia che l’aveva presa in gestione ha pubblicato un annuncio su Facebook per trovare al Fido una nuova e migliore sistemazione.

 

Leggi anche: “Boom di reati contro gli animali”

 

L’annuncio ha ricevuto, in poco tempo, molti like e commenti fintanto che una famiglia del Texas ha offerto una vera ed amorevole casa per Cathleen. Una storia davvero straziante, la lealtà che solo un cane può avere.

 

Andrea Tomassini

 

Seguici sulla nostra pagina Facebook Petsintheworld e rimani aggiornato sulle ultime notizie dal nostro blog.

 

Iscriviti alla Newsletter

Leggi anche

curiosità imperdibili

#LeRIflessioniDiMarina – Curiosità imperdibili sui gatti. Scopriamole!

Curiosità imperdibili sui gatti, oggi ne scopriamo alcune insieme, chicche poco note che vi sorprenderanno! …

Lascia un commento

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi