Home / blog / Leishmaniosi, come proteggere il proprio cane
Leishmaniosi

Leishmaniosi, come proteggere il proprio cane

Leishmaniosi, come proteggere il proprio cane dalla zanzara terribile che provoca questa malattia. Scopriamo insieme alcuni segreti e consigli

 

Leishmaniosi

La Leishmaniosi è un’infezione prodotta da un pappataceo, un insetto simile alla zanzara, che vive nelle zone umide e tropicali. Purtroppo la sua diffusione, per motivi anche climatici, è aumentata fino a ricoprire tutto il globo, tranne l’Australia. L’insetto in questione punge nei mesi estivi, più caldi, per motivi riproduttivi – come le normali zanzare.

 

Leggi anche: “Proteine e alimentazione canina, sono dannose?

 

Quali sono i rischi per i nostri amici a 4 zampe?

Nonostante esista un vaccino contro la leishmaniosi, si tratta di una soluzione preventiva che garantisce una coperta massima del 60 per cento. Se si risiede in zone ritenute rischiose dal veterinario è meglio seguire alcune semplici regole:

  • limitare le passeggiate serali con il proprio cane nei mesi da maggio ad ottobre poichè le zanzare sono diffuse soprattutto dal tramonto all’alba;
  • lasciar dormire il cane in casa o comunque in un luogo in cui ci siano le zanzariere;
  • usare prodotti repellenti specifici come collari o fiale per proteggere il cane dalla puntura diretta sul pelo.

Resta comunque di fondamentale importanza portare il cane dal veterinario periodicamente, soprattutto in questi mesi, per tenere sotto controllo il suo stato di salute. La Leishmaniosi può verificarsi a livello cutaneo e risultare, quindi, piuttosto visibile oppure colpire gli organi interni. In questo secondo caso è difficile capire lo stato di salute del cane, fintanto che non abbia sintomi gravi e visibili.

La cura della Leishmaniosi si affida a farmaci che vengono somministrati periodicamente al cane per tutta la vita. Fintanto che non ci saranno cure migliori o più efficaci, bisognerà cercare di seguire i consigli di cui sopra.

 

Andrea Tomassini

 

Seguici sulla nostra pagina Facebook Petsintheworld e rimani aggiornato sulle ultime notizie dal nostro blog.

Leggi anche

cani da combattimento

Cani da combattimento: lotte umane

Corso, Pitbull, Mastino, Alano, Rottweiler, Dogo Argentino, Pastore dell’Asia Centrale: sono queste alcune delle principali …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi