Home / blog / Come viaggiare sicuri (e in regola) con il proprio cane in auto
viaggiare sicuri

Come viaggiare sicuri (e in regola) con il proprio cane in auto

Il periodo dei ponti di primavera e delle scampagnate fuori porta si avvicina. E certamente non possiamo lasciare a casa i nostri amici a quattro zampe che indubbiamente non vedono l’ora di seguirci! Ma quali sono le regole da seguire e da non seguire per trasportare in modo sicuro il nostro cane in auto? Vediamole insieme

viaggiare sicuri

COSA PREVEDE LA LEGGE

L’articolo 169 del codice della strada prevede: “È vietato il trasporto di animali domestici in numero superiore a uno e comunque in condizioni da costituire impedimento o pericolo per la guida. È consentito il trasporto di soli animali domestici, anche in numero superiore a uno, purché custoditi in apposita gabbia o contenitore o nel vano posteriore al posto di guida appositamente diviso da rete od altro analogo mezzo idoneo che, se installati in via permanente, devono essere autorizzati dal competente ufficio provinciale della Direzione generale della M.C.T.C.”

Tradotto in termini più pratici questo vuol dire che il cane non può assolutamente essere tenuto in braccio o libero in auto. Dobbiamo anche evitare che il cane possa sporgersi dal finestrino, non essendo in sicurezza con il rischio che possa cadere fuori dalla macchina.

 

Leggi anche: “In vacanza col tuo cane? Ecco cosa non devi mai dimenticare

 

Invece il cane deve essere tenuto, se piccolo, dentro a un trasportino o gabbia rigida di adeguate dimensioni, ben arieggiata in modo che l’animale possa viaggiare comodamente. Ovviamente in caso di viaggi lunghi è necessario che il cane ogni ora e mezza venga fatto uscire dal trasportino e portato a passeggio, questo per permettere da una parte al cane di sgranchirsi le gambe e “liberarsi”, ma anche per poter mangiare e dissetarsi.  Occorre infatti avere sempre con  sé degli snack e una bottiglia di acqua fresca da cambiare durante il viaggio. Se il cane è grande occorre invece utilizzare un trasportino rigido oppure tenere il cane nell’apposito spazio dietro ai sedili posteriori se questo è sufficientemente ampio, arieggiato e con vista e se ovviamente delimitato dall’apposita rete dallo spazio dei passeggieri.

IL  CANE NEL TRASPORTINO

Il trasportino rigido, se ben fissato alla vettura, e quindi a prova di brusche frenate, è sicuramente uno dei mezzi più efficienti per il trasporto del cane durante un viaggio, il trasportino deve essere delle giuste dimensioni. Il cane andrà abituato gradualmente ad entrarvi, quindi sarà indispensabile fare alcune prove prima dell’inizio vero e proprio del trasporto.

CINTURA DI SICUREZZA PER IL CANE

L’imbracatura si attacca alla cintura di sicurezza a tre punti già istallati in macchina, si tratta di un importante passo in avanti anche a detta degli educatori cinofili, anche per questa soluzione il cane avrà comunque bisogno di un periodo di prova e adattamento.

IL BAGAGLIAIO CON LA RETE DIVISORIA

E’ sicuramente il metodo più usato ma purtroppo non quello più sicuro, premesso che viaggiare cosi è a norma di legge e non si rischia alcuna denuncia, ed inoltre si tratta del luogo preferito dal cane, ovviamente mettete a sua disposizione una bella coperta e non dimenticate i giocattoli.

 

Susanna

 

Seguici sulla nostra pagina Facebook Petsintheworld e rimani aggiornato sulle ultime notizie dal nostro blog.

Leggi anche

cane sta invecchiando

Il nostro cane sta invecchiano. Come dobbiamo comportarci?

L’età che avanza è un momento delicato nella vita del cane, che potrebbe perdere energia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi