Home / blog / Allergie canine. Quali sono e come curarle?
allergie canine

Allergie canine. Quali sono e come curarle?

Allergie canine, come combatterle? La primavera tira brutti scherzi a tutti, non solo a noi umani! Vediamo insieme rimedi e consigli per i nostri amici pelosetti

allergie canine

Allergie canine e umane, a volte sono le stesse altre volte no. I pollini iniziano la loro danza nell’aria e tutti noi starnutiamo con gli occhi lacrimanti. Ma per i nostri amici a 4 zampe che rimedi ci sono? Per capire se il cane ha problemi, basta tenere sott’occhio le prime reazioni dopo le passeggiate in campagna o lungo i viali alberati delle città. In particolare:

  • occhi arrossati
  • scolo dal naso
  • difficoltà a respirare
  • problemi gastroenterici
  • problemi cutanei

 

Leggi anche: “Leishmaniosi, come proteggere il proprio cane

 

E’ utile sapere che esistono razze più predisposte alle allergie, come i Terrier e gli Sharpei, a causa della loro struttura anatomica. Essere predisposti alle allergie è anche una questione ereditaria, non solo di razza! In ogni caso usare cortisonici o antistaminici non risolve il problema, ma allevia solo i sintomi. In molti casi è opportuno fare dei test più approfonditi per scoprire i fattori scatenanti (pollini, piuttosto che polveri e micro organismi) e evitare il loro contatto.

Per una corretta diagnosi il veterinario non si affida solo ai test, ma consiglia il padrone anche in base alla zona dove vive l’animale. Trascurare forme allergiche che sembrano temporanee e poco allarmanti può diventare un inferno per il nostro amato. Una delle più devastati allergie è la dermatite atopica, un’allergia multifattoriale che causa prurito intenso e abrasioni e che è davvero difficile da debellare.

 

Andrea Tomassini

 

Seguici sulla nostra pagina Facebook Petsintheworld e rimani aggiornato sulle ultime notizie dal nostro blog.

Leggi anche

cane sta invecchiando

Il nostro cane sta invecchiano. Come dobbiamo comportarci?

L’età che avanza è un momento delicato nella vita del cane, che potrebbe perdere energia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi